Dante E I Confini del Diritto (La Storia. Temi #55) (Paperback)

Dante E I Confini del Diritto (La Storia. Temi #55) By Justin Steinberg Cover Image

Dante E I Confini del Diritto (La Storia. Temi #55) (Paperback)

$37.00


Special Order—Subject to Availability
(This book cannot be returned.)

Other Books in Series

This is book number 55 in the La Storia. Temi series.

English summary: This book represents the first comprehensive study of the legal structure presented in the Divine Comedy, thus filling a gap in the work's historiography. French description: Scritto con chiarezza e argomentato con eleganza, questo saggio rappresenta il primo studio complessivo della struttura giuridica su cui si regge la Divina Commedia, colmando in questo modo una lacuna nella bibliografia critica del poema. Justin Steinberg mostra come Dante immagini un aldila dominato da leggi, giurisdizioni, funzionari e giudici, servendosi pero di questo sistema articolato per esplorarne soprattutto le eccezioni. L'autore della Commedia viene cosi inserito nel dibattito contemporaneo sui rapporti fra letteratura e diritto, sullo stato d'eccezione e sulla sovranita. Dante sentiva che nel mondo reale il sistema giuridico era sempre piu minacciato dalla doppia crisi della Chiesa e dell'Impero, dagli abusi e dagli eccessi dei papi e dall'assenza di un vero imperatore. Steinberg mostra come la costruzione dantesca di un oltremondo cerchi di colmare il vuoto che esisteva fra il valore universale del diritto romano e la mancanza di un potere sovrano in grado di applicarlo.
Product Details ISBN: 9788867286539
ISBN-10: 8867286536
Publisher: Viella
Publication Date: October 30th, 2016
Pages: 227
Language: Italian
Series: La Storia. Temi